La figura professionale

 

 

Il Massaggiatore e Capo Bagnino degli Stabilimenti Idroterapici è un operatore sanitario, una figura professionale istituita dal Ministero della Salute abilitato ad esercitare un’Arte ausiliaria delle Professioni sanitarie che opera nell’ambito del massaggio terapeutico, sportivo e del benessere, in autonomia e/o in collaborazione con le altre figure dell’ambito sanitario e riabilitativo.

La figura professionale
La figura professionale

RIFERIMENTI NORMATIVI

La figura del MCB è stata istitutita dal Ministero della Salute con Legge n.1264 del 23 giugno 1927, art.1 e successivo Regolamento per l’esecuzione della legge R.D. n. 1334 del 31 maggio 1928, art. 1, 3, 15, 16.

L’esercizio della professione è soggetto a vigilanza sanitaria: R.D. n.1265 del 27 luglio 1334, T.U.L.S. Testo unico delle leggi sanitarie art. 99 e140.

La figura è inserita nell’elenco delle Professioni sanitarie riconosciute del Ministero della Salute quale Arte Ausiliaria delle Professioni Sanitarie.

L’Attestato abilitante all’esercizio dell’Arte Ausiliaria delle Professioni Sanitarie di Massaggiatore MCB viene rilasciato dalla Regione Lombardia – Assessorato istruzione, formazione e lavoro – con Decreto n.10043 del 06 ottobre 2009, per trasferimento alle Regioni delle funzioni amministrative statali (D.P.R. 15 gennaio 1972 n.10 art. 1 lett. F.), ed è condiviso dall’Assessorato alla Sanità.

Un medesimo attestato viene rilasciato dal Ministero della Salute, disponendo che lo stesso corrisponde al livello di qualifica previsto dall’art.11, lett.b, punto i), e soddisfa altresì le condizioni per il riconoscimento del titolo richieste dall’art.13 della Direttiva 2005/36/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 7 settembre 2005, relativa al riconoscimento delle qualifiche professionali.

DECRETO N. 10043 del 6/10/2009 - [ 363 KB ]

2018 CENTRO STUDI SUPERIORI S.r.l. P.IVA/C.F. 02388300168 | CREDITS