SYNAPSY#MOLAMIA

SYNAPSY#MOLAMIA

E’ trascorso più di un mese dalla sospensione delle attività didattiche su tutto il territorio nazionale. Non appena ce lo hanno consentito siamo ripartiti con la formazione in modalità a distanza, dando vita ad un “ambiente di apprendimento”, per quanto inconsueto nella percezione e nell’esperienza comune, capace di assicurare ai nostri allievi la continuità didattica.

Indubbiamente in questa fase di emergenza non è facile essere alunni né tanto meno essere docenti. Riteniamo doveroso ringraziare in particolar modo il nostro gruppo di docenti che, con spirito di sacrificio e dimostrando grande professionalità e responsabilità, si è messo in gioco compiendo ogni sforzo per garantire continuità didattica e mantenere saldo il legame con i propri allievi. Lo stanno facendo tra enormi difficoltà senza risparmiarsi, nonostante il loro impegno sia talvolta reso estremamente più complicato dallo stato di emergenza: molti sono professionisti dell’ambito sanitario, molti hanno subito per primi le conseguenze della situazione attuale. Ringraziamo loro che hanno saputo reinventare il lavoro, ma non dimentichiamo i nostri allievi che non hanno perso la voglia di imparare e di portare avanti il proprio percorso formativo.

Vogliamo dire che noi non abbiamo mollato e che non molliamo, che la formazione e la cultura sono la prima frontiera della nostra resistenza all’emergenza, che non abbiamo remore a metterci in gioco per superare anche queste difficoltà.

Sia chiaro che non vediamo comunque l’ora di ritornare ad una normalità fatta di vita vissuta, di relazioni umane, di guardarsi negli occhi, di costruire assieme, attraverso la pratica didattica, la nostra quotidiana palestra di vita.


2020 CENTRO STUDI SUPERIORI S.r.l. P.IVA/C.F. 02388300168 | Privacy Policy | Cookie Policy | CREDITS